Venerdì 10 Luglio 2009

G8; Berlusconi: Su Iran no sanzioni, ma dialogo non è infinito

L'Aquila, 10 lug. (Apcom) - Il G8 si è detto unanimemente d'accordo sul fatto che l'Iran non debba dotarsi di un'arma nucleare. Lo ha riferito il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, spiegando che il vertice, anche in considerazione dei disordini che stanno avvenendo nel paese, ha deciso "di produrre una dichiarazione dura, ma di non procedere con delle sanzioni. I tempi del dialogo - ha però aggiunto il premier - non possono essere estesi all'infinito".

Pda/Tom

© riproduzione riservata