Giovedì 30 Luglio 2009

Germania/ Cala voglia birra, vendite ai minimi da riunificazione

Berlino, 30 lug. (Apcom) - I tedeschi bevono sempre meno birra. Nel primo semestre dell'anno in Germania le vendite della "bevanda nazionale" sono scese ai minimi dalla riunificazione, ha comunicato stamattina l'Ufficio federale di statistica (Destatis). In totale da gennaio a giugno sono stati venduti 49,3 milioni di ettolitri di birra, cioè 2,3 milioni in meno rispetto allo stesso periodo del 2008.In termini percentuali si tratta di un calo del 4,5%. Dal 1991, anno di inizio delle rilevazioni, non era mai stato registrato un livello così basso. Stando a Destatis a spiegare il trend negativo ci sono il cattivo tempo, gli alti prezzi, ma anche il divieto di fumo nelle birrerie e nei ristoranti, introdotto nella maggior parte dei Laender tedeschi all'inizio del 2008.

Aal

© riproduzione riservata