Giovedì 30 Luglio 2009

Partito Sud, Berlusconi: Sarebbe inaccettabile, va contro Pdl

L'Aquila, 30 lug. (Apcom) - La nascita di un Partito del Sud sarebbe "inaccettabile". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi durante una conferenza stampa a Coppito. "Non possiamo accettare - ha spiegato - qualcosa che anziché andare verso l'aggregazione del centrodestra prende alcune forze del Pdl e le porta fuori". A giudizio del Premier, il progetto "non può avere successo" e rappresenterebbe "il contrario di ciò che ha significato" fare il pdl.

Bac

© riproduzione riservata