Mercoledì 05 Agosto 2009

Api in calo, Gb lancia programma per cittadini-apicoltori

Londra, 5 ago. (Apcom) - Le api disertano sempre più la verde Inghilterra:per arginare il fenomeno, le autorità dell'isola hanno lanciato un programma volto a incoraggiare i cittadini a trasformarsi in apicoltori e a tenere degli alveari nei loro giardini o anche sui balconi. "Natural England", agenzia governativa di consulenza sull'ambiente, ha presentato oggi un nuovo alveare di plastica concepito ad hoc per essere installato in città. Ribattezzato "Beehaus", è più grande di un normale alveare per dare alle api più spazio per crescere e moltiplicarsi. Il nuovo alveare ha già trovato posto sul tetto-terrazza degli uffici di Natural England, in pieno centro di Londra. "Non c'è nessuna ragione di tenere gli animali lontano dalle città. Gli animali possono prosperare quando si concepiscano le zone urbane tenendo in considerazione la natura. E la 'Beehaus' è un ottimo esempio che dimostra che è facile avere un pò di natura davanti alla porta di casa", ha commentato Tom Tew, direttore dell'agenzia. Il numero di api è calato dal 10 al 15% negli ultimi due anni nel Regno Unito, secondo le cifre ufficiali. La "Beehaus" permette di raccogliere cinquanta barattoli di miele con una sola ora di manutenzione per settimana l'estate, sottolinea Natural England.

Ihr

© riproduzione riservata