Domenica 16 Agosto 2009

Iran, la francese Clotilde Reiss uscita di prigione

Parigi, 16 ago. (Afp) - La francese Clotilde Reiss, detenuta in Iran dal 1 luglio scorso per aver partecipato alle proteste contro la rielezione del presidente iraniano Mahmoud Ahmadinejad, è stata rilasciata questa sera. Lo ha riferito l'Eliseo in un comunicato. Il presidente Nicolas Sarkozy ha parlato al telefono con la giovane studentessa francese detenuta in Iran, riferisce l'Eliseo. "Clotilde Reiss è in buona salute", si legge su un comunicato della presidenza transalpina, precisando che la ragazza "verrà ospitata all'interno dell'ambasciata francese a Teheran, in attesa del suo ritorno a Parigi". La giovane universitaria, 24 anni, è accusata in Iran di avere preso parte a manifestazioni di protesta contro la rielezione di Ahmadinejad, e di aver raccolto informazioni riservate e "incoraggiato i manifestanti".

Bla

© riproduzione riservata