Martedì 03 Novembre 2009

Birmania/ Missione Usa a Rangoon incontrera' premier e Suu Kyi

Rangoon, 3 nov. (Apcom) - Il segretario aggiunto statunitense per l'Asia orientale e il Pacifico, Kurt Campbell, accompagnato dal sottosegretario aggiunto Scot Marciel, è arrivato oggi in Birmania per quella che viene definita la più importante missione statunitense nel paese asiatico da quattordici anni, secondo quanto ha riferito un responsabile dell'ambasciata statunitense. Non è stato reso noto alcun programma ufficiale. Ma un responsabile birmano ha detto domenica all'Afp che i du diplomatici potrebbero inontrarsi col premio Nobel della pace Aung San Suu Kyi e col primo ministro Thein Sein. Salvo sorpresa, l'uomo forte della giunta, il generalissimo Than Shwe, dovrebbe al contrario rimanere inaccessibile. I due responsabili statunitensi sono atterrati poco prima delle 10.30 locali (le 5 in Italia) a Naypyidaw, la nuova città costruita dal regime nucleare a 400 chilometri a nord di Rangoon e promossa capitale nel 2005. (fonte Afp)

Ard

© riproduzione riservata