Martedì 03 Novembre 2009

Giustizia/ Berlusconi: Riforma impegna tutta la maggioranza

Roma, 3 nov. (Apcom) - Sulla riforma della giustizia "ogni parlamentare della maggioranza è impegnato a pieno titolo" perché è nel programma di governo "liberamente sottoscritto da tutti coloro che lo sostengono". Lo dice il premier Silvio Berlusconi nell'ultimo libro di Bruno Vespa. Al giornalista che gli fa notare che si ha la sensazione che le iniziative del governo in campo giudiziario possano incontrare qualche difficoltà presso i suoi alleati, Berlusconi replica: "Ogni capitolo del nostro programma di legislatura è stato liberamente sottoscritto da tutti coloro che lo sostengono. Questo vale per la giustizia come, ad esempio, per il federalismo. Sono due materie caratterizzanti, due priorità del nostro progetto politico di trasformazione profonda dell'Italia. Sulle quali ogni parlamentare della maggioranza è impegnato a pieno titolo".

Luc

© riproduzione riservata