Mercoledì 04 Novembre 2009

Politica/ Catricalà: Immobilismo costa 1,5% Pil l'anno

Roma, 3 nov. (Apcom) - "L'immobilismo dovuto alla contrapposizione che non consente programmi di largo respiro costa esattamente 1,5% di Pil all'anno, sono 18 miliardi di euro di minore crescita che nei venti anni di periodo giusto di valutazione, significano 540 miliardi di euro. Tra 20 anni è una cifra che i giovani di oggi avranno in meno". Lo afferma il presidente dell'Antitrust, Antonio Catricalà nel corso di Ballarò. Un'Autorità, spiega, "ha il dovere di intervenire e di dire 'non fate questa cosa perchè guadagnate consenso oggi, ma perdete benessere domani. La crisi che è stata causata dalle lobby, ha visto uscire le lobby più forti di prima".

Val

© riproduzione riservata