Venerdì 06 Novembre 2009

Regionali/ Casini: Berlusconi sa manca condizione alleanza larga

Roma, 6 nov. (Apcom) - "Sulle amministrative noi abbiamo una posizione chiara, magari Berlusconi avrebbe piacere ad un'alleanza allargata, posso anche pensarlo, ma è un uomo concreto e sa benissimo che non ci sarebbero state le condizioni". Lo ha detto il leader dell'Udc, Pier Ferdinando Casini, a proposito dell'incontro con il premier. Casini ha aggiunto che il suo partito ha "chiesto a Berlusconi di prevedere in Finanziaria risorse adeguate per le Forze dell'ordine perché i delinquenti sono sempre in agguato e bisogna contrastarli coi fatti, non con le parole".

Bac/Luc

© riproduzione riservata