Venerdì 01 Maggio 2009

Bimba prodigio a Londra, a 28 mesi è intelligente come Einstein

Londra, 1 mag. (Apcom) - A soli due anni e quattro mesi è entrata nell'associazione che riunisce le persone più intelligenti del mondo, il Mensa. Il piccolo genio si chiama Elise Tan-Roberts e vive a Londra, insieme con i suoi genitori, neanche laureati, che non sanno trovare una spiegazione alla sua intelligenza e memoria prodigiose: a 5 mesi ha detto la prima parola, a 18 sapeva contare fino a 20 in inglese, e ora, a 28 mesi, sa farlo anche in spagnolo, recita l'alfabeto e conosce le capitali di diversi stati. Il suo quoziente intellettivo, calcolato con un test effettuato da un psicologa in collaborazione col giornale britannico "The Daily Mirror" è di 156, di poco più basso di quello di Albert Einstein che vantava un QI di 160; sicuramente è la più piccola britannica mai entrata nel circolo di eletti del Mensa che vaglia i candidati con test rigidissimi e ad oggi conta 100.000 membri in tutto il pianeta, ma l'associazione assicura che quello di Elise non è un caso isolato nel mondo: dal 1946, anno di fondazione della società di cervelloni, ci sono stati molti altri geni in fasce.

Cep

© riproduzione riservata