Domenica 03 Maggio 2009

Fiat, ipotesi spin off Fiat Automobiles per unirla a Gm Europe

Roma, 3 mag. (Apcom) - Il gruppo Fiat potrebbe valutare lo scorporo delle proprie attività automobilistiche di Fiat Group Automobiles in una società quotata che, inclusa la partecipazioen in Chrysler, ne unisca le attività con quelle di General Motors Europe. E' il segnale giunto oggi dal dal Consiglio d'amministrazione del Lingotto "Si è riunito oggi - si legge in un comunicato - il Consiglio di Amministrazione della Fiat che ha preso atto dei recenti accordi conclusi con la Chrysler. Il Consiglio di Amministrazione ha dato anche il suo pieno appoggio all`iniziativa che sarà portata avanti nelle prossime settimane dall`Amministratore Delegato, Sergio Marchionne, volta a verificare se vi siano i presupposti per l`integrazione in una nuova società delle attività di Fiat Group Automobiles, inclusa la partecipazione in Chrysler, e di General Motors Europe". "Se l`operazione verrà finalizzata - si legge ancora nella nota - si creerebbe un gruppo automobilistico con un fatturato di circa 80 miliardi di euro. In questo quadro, il Gruppo potrebbe valutare varie operazioni societarie, compreso lo spin-off di Fiat Group Automobiles in una società quotata che ne unisca le attività con quelle di General Motors Europe. Obiettivo di tutte queste operazioni è quello - conclude il comunicato - di assicurare il miglior sviluppo strategico del settore automobilistico".

Bol

© riproduzione riservata