Domenica 03 Maggio 2009

Nuova influenza; Ministero conferma: Un secondo caso, a Roma

Roma, 3 mag. (Apcom) - In Italia è stato confermato oggi un secondo caso di nuova influenza umana A/H1N1 dopo il 50enne di Massa. Si tratta di un uomo di 25 anni rientrato in Italia con la sua compagna da un viaggio in Messico che, accusando febbre e sintomi influenzali, si è recato nei giorni scorsi presso l`ospedale Spallanzani di Roma, dove è stato sottoposto alle analisi di laboratorio. Lo conferma il ministero del Lavoro, Salute e Politiche sociali. L`uomo è stato trattato con antivirali, sta bene, è attualmente in isolamento domiciliare con la sua compagna, anch`essa sottoposta a profilassi. Il nuovo caso di influenza A/H1N1, sottolinea in una nota il Ministero, non cambia lo scenario illustrato ieri dal ministro Sacconi e dal sottosegretario Ferruccio Fazio nel corso della conferenza stampa che si è tenuta presso la sede di Lungotevere Ripa. L`aumento dei casi in Italia "era infatti previsto ma ciò non desta particolare preoccupazione sia perché questo nuovo virus è responsabile di una sintomatologia più leggera di quella determinata dal virus dell`influenza stagionale, sia perchè l`Italia dispone di scorte sufficienti di farmaci indicati per il trattamento di questa infezione nonché di Centri di riferimento di eccellenza per il ricovero e il trattamento delle persone affette". Il Ministero ricorda inoltre che sono già state assunte tutte le misure preventive necessarie per limitare la diffusione del virus nel nostro paese. (segue)

Apa

© riproduzione riservata