Lunedì 04 Maggio 2009

Referendum;Franceschini a Bossi: Pd vota sì e poi vuole riforma

Varese, 4 mag. (Apcom) - L'idea di una riforma della legge elettorale con fra la Lega e il Pd al momento non è perseguibile. E' questa la risposta del segretario del Partito democratico, Dario Franceschini, arrivato a Malpensa per una giornata di incontri milanesi. "Potevano pensarci prima di fare la legge porcata - ha detto - adesso alla domanda se votiamo sì o no per l'abrogazione della legge porcata, rispondiamo di sì. Poi ci saranno quattro anni per riformarla".

Mlo/Ral

© riproduzione riservata