Sabato 06 Febbraio 2010

Ferrari, Stefano Domenicali:
«Il Gran premio d'Italia è Monza»

Monza - Che la vicenda del Gran premio di Roma e del futuro dell'autodromo sia un affare ingarbugliato lo confermano, a pochi giorni di distanza, due voci vicine alla Formula 1 e, se pur indirettamente, al destino del circuito brianzolo. Stefano Domenicali, team principal della Ferrari, rompe il silenzio del Cavallino per dire che "il Gp d'Italia è Monza e due corse nello stesso Paese non sono gestibili". E mentre la sezione milanese è commissariata, Enrico Gelpi spiega dalla presidenza nazionale dell'Aci: "Le possibilità che si corra a Roma sono al cinquanta per cento. Il progetto di Flammini è ben approfondito".

s.arosio

© riproduzione riservata