Lunedì 25 Maggio 2009

Ducati e Yamaha scaldano il warm up

Monza - Venti minuti di warm up per preannunciare un duello infiammato tra Ducati e Yamaha. I quattro cavalieri del mondiale Sbk hanno mostrato di fare la differenza nelle prove della mattina, in vista di gara uno, in programma alle 12 in punto. Nori Haga, dopo qualche difficoltà iniziale, riesce a far fruttare l’ultimo minuto utile stampando un giro in 1’45.289. Più costante la rivelazione Michel Fabrizio, che continua l’ottima performance del fine settimana e che gira in 1’45'330.

Anche le Yamaha rivelano un buon passo: Spies gira in 1’45.382 e Sykes in 1’45 867. In Supersport Crutchlow su Honda conferma l’ottima forma ed è il più veloce nel warm up con 1’50.140. Lascorz segue a soli 2 centesimi, mentre Fabien Foret chiude con il terzo tempo. Per la Superstock 1000 Corti mostra un passo invidiabile con la sua Suziki Gsx R e totalizza sul giro 1’49.295.

Al secondo posto, con soli 2 decimi di ritardo, Maxime Berger. Arretrato invece il leader del mondiale Simeon, solo quarto.

c.pederzoli

© riproduzione riservata