Al Rally di Como il derby va a Gilardoni
Kevin Gilardoni (a destra) e Corrado Bonato esultano dopo aver colto il successo

Al Rally di Como
il derby va a Gilardoni

Nel duello tutto lariano della Supercoppa Wrc, Kevin ha preceduto di 10”8 Corrado Fontana. Nel Trofeo Aci Como sale sul gradino più alto del podio un altro comasco, Alex Re.

Anche se il format di questa inedita edizione del Rally Trofeo Aci Como prevede quattro vincitori distinti, il miglior tempo assoluto è stato stabilito da Kevin Gilardoni e Corrado Bonato alla guida della Hyundai i20 Wic in 50’22”, precedendo di 10”8 Corrado Fontana e Nicola Arena su pari vettura. Terzo un altro equipaggio comasco, Marco Paccagnella e Roberto Mometti su Ford Focus Wrc davanti a papà Gigi Fontana e Nicola Arena sulla vettura gemella del figlio Corrado.

Il Trofeo Aci Como ha visto protagonista le R5, che visti i tempi cronometrici certificano la differenza di circa 50 cavalli (300) rispetto alle Wrc (350). Sul gradino più alto del podio un altro comasco Alex Re e Mauro Turati alla guida della Volkwagen Polo di nuova generazione, ma con il tempo di 51’21”5, davanti al biellese Corrado Pinzano, che con questo risultato è anche vincitore della Finale Nazionale di Coppa Italia, e l’aostano Elvis Chentre.

Supercoppa Wrc: 1. Kevin Gilardoni-Corrado Bonato (Yundai i20 Wrc) in 50’22”7, 2. Corrado Fontana-Nicola Arena (Yundai i20 Wrc) a 10”8, 3. Marco Paccagnella-Roberto Mometti (Ford Focus Wrc) a 3’20”3

38° Trofeo Aci Como: 1. Alex Re/Mauro Turati (Vollkswagen Polo R5) 51’21”5, 2. Corrado Pinzano-Patrick Bernardi (Ws Polo R5) a 16”0, 3. Elvis Chentre-Elena Giovenale (Skoda Fabia R5) a 21”2

Finale Nazionale Coppa Italia: 1. Corrado Pinzano-Patrick Pinzano, 2. Elvis Chentre- Elena Giovenale, 3. Antonio Rusce-Sauro Farnocchia.

Rally Storico: 1. Paolo e Aurelio Corbellini (Ford Sierra) in 42’20, 2. Lo Presti-Zanini (Porsche 911) a 1’13”1, 3. Sordi-Biglieri (Porche 911) a 1’15”5.


© RIPRODUZIONE RISERVATA