Martedì 01 Aprile 2014

Soul ha un’anima di moda

Punta a giovani e web

Vista laterale

Molto Soul, decisamente trendy. Pensata per il popolo del web, ma attenta ai fenomeni tivù tanto da assoldare Joe Bastianich come testimonial. Kia lancia la seconda generazione del suo crossover compatto - venduto in Europa in 700mila unità dal 2009 a oggi - e lo fa puntando decisamente sullo stile e il glamour: interni molto curati con un grande display sul cruscotto, personalizzazioni spinte, colori accattivanti.

Prezzi & posti

Ma anche tanto, tanto spazio, davanti e dietro. Perché la nuova Soul è più lunga e più larga del modello precedente, con un pianale derivato dalla cee’d. E la qualità di vita a bordo ne guadagna, con cinque posti veri e spazio per i bagagli. A prezzi decisamente cheap: il listino parte da 18.500 euro per il modello 1600 a benzina – ma per la fase di lancio c’è uno sconto di 2.550 euro a 15.950 euro – e si arriva a 21.000 euro per la versione 1.6 turbodiesel.

Due i motori

La gamma di motorizzazioni comprende il motore 1.6 litri GDI a iniezione diretta e il 1.6 CRDi turbodiesel; entrambi con cambio manuale o automatico a 6 marce. I cavalli di potenza sono 132 per il benzina e 128 per il diesel. Cambio manuale a sei marce, ma in alternativa c’è un cambio automatico con convertitore di coppia sempre a sei marce (costa 1.500 euro). Più avanti sarà disponibile anche l’innovativo ECO-GPL+ e a fine anno anche una versione elettrica, capace di 200 km di autonomia.

Il test drive

Su strada la Soul, piuttosto rigida, ha un comportamento preciso. Le sospensioni anteriori, con schema MacPherson, hanno i bracci inferiori incernierati su un sottotelaio che è ora collegato alla scocca attraverso quattro tamponi elastici (nella precedente versione il collegamento era rigido) allo scopo di ottenere un migliore isolamento dalle rumorosità e dalle vibrazioni. La scatola guida è stata spostata in avanti e così è migliorata la sensibilità dello sterzo che risulta più preciso. Al retrotreno gli ammortizzatori sono stati modificati per avere una maggiore escursione e un funzionamento più efficace e progressivo a vantaggio della guidabilità e del comfort. La scocca più rigida, assieme ai miglioramenti alle sospensioni, conferisce alla New Soul un comportamento su strada migliore dal punto di vista della dinamica di marcia e del piacere di guida.

Di tutto, tanto

Per offrire una esperienza di vita a bordo ancora più accattivante, la New Kia Soul è caratterizzata da equipaggiamenti particolarmente raffinati che, a seconda delle versioni, comprendono le luci anteriori diurne a LED, le luci posteriori “ad aureola”, i proiettori HID, l’apertura porte keyless con avviamento a pulsante, il climatizzatore automatico, il sistema audio Infinity Sound System, l’innovativo YOUTAB (navigatore con schermo da 8 pollici e la radio DAB digitale), il cruise control, retrovisori riscaldati e ripiegabili. Ulteriori equipaggiamenti proiettano Soul verso caratteristiche da vettura di categoria superiore; sono infatti disponibili i proiettori ad azionamento automatico (per la prima volta in Europa su una Kia), e il controllo della marcia in corsia (Lane Departure Warning System).

Vittorio Colombo

© riproduzione riservata