Alice Galbiati e Cantù

«Candidata sindaco

o consigliere? Disponibile»

Intervista al vicesindaco: «Intanto lavoriamo. Dalla caserma alla tangenziale, i risultati si vedono. Sicurezza, accuse ingiuste». E sulla Lega dice...

Alice Galbiati e Cantù «Candidata sindaco o consigliere? Disponibile»
CANTU - Il vicesindaco ALICE GALBIATI
(Foto di Stefano Bartesaghi)

Nella vita tutto può cambiare da un momento all’altro, e quando accade l’importante è essere pronti: trovare una nuova strada, sostenere una nuova sfida. Lo sa bene Alice Galbiati, che poco più di due anni fa non aveva nessuna esperienza in politica e oggi affronta da vicesindaco reggente di Cantù il bilancio di fine anno, quello di fine mandato e la prospettiva di un anche più importante impegno. Stavolta, chissà, da candidato sindaco.

«Candidata sindaco o anche consigliere? Io sono disponibile», dice la vicesindaco nell’intervista di fine anno. Che aggiunge: «Ma è presto per parlarne. Siamo una squadra e pensiamo a lavorare. Dalla caserma alla tangenziale, i risultati si vedono. L’allarme sicurezza? Dalla minoranza accuse ingiuste, di taglio elettorale». E sulla Lega dice...

L’intervista su “La Provincia” di sabato 29 dicembre 2019

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True