Allarme droga a Bregnano  Carabinieri arrestano due spacciatori
Una pattuglia di carabinieri a Bregnano (Foto by Archivio)

Allarme droga a Bregnano

Carabinieri arrestano due spacciatori

Dopo le segnalazioni dei residenti, i militari della stazione di Cermenate ieri sera hanno scoperto due marocchini con cocaina nascosta nell’auto

Dopo le segnalazioni di diversi residenti nella zona industriale di Bregnano, vicina ai boschi dove avviene lo spaccio di droga, l’altra sera i carabinieri della stazione di Cermenate hanno perquisito un’auto sospetta ferma con due persone a bordo e con il motore acceso in via Cavour. I militari si erano insospettiti vedendo che al loro avvicinarsi una delle persone a bordo stava cercando di nascondere qualcosa.

Durante la perquisizione del mezzo i carabinieri hanno trovato un involucro contenente circa 20 grammi di cocaina sotto un sedile mentre tra il volante e il cruscotto erano nascosti un fazzoletto con 6 dosi preconfezionate (per 2,45 grammi di stupefacente), un bilancino di precisione e un centinaio di euro. Non solo: altri 16 grammi di cocaina sono stati trovati addosso al conducente.

Le due persone, marocchini con regolare permesso di soggiorno - uno di 31 anni residente a Bregnano e uno di 39 residente a Rovello Porro - sono stati subito arrestati per detenzione e spaccio di droga e portati al carcere del Bassone a Como.

© RIPRODUZIONE RISERVATA