Allarme incendio a Carugo Ma era del cibo che bruciava
Carugo, i soccorsi in via Pascoli stasera

Allarme incendio a Carugo
Ma era del cibo che bruciava

Soccorritori questa sera alle 22,30 in via Pascoli allertati a causa del denso fumo che stava uscendo da un’abitazione

Tanto fumo ma stavolta l’arrosto c’era eccome: si può sintetizzare con una battuta il curioso incidente avvenuto questa sera, domenica 21 giugno, in via Pascoli a Carugo, quando attorno alle 22 i residenti nella strada hanno visto del fumo uscire da un’abitazione al civico 10. Sono stati allertati i vigili del fuoco, accorsi subito con diverse squadre da Cantù e Lazzate.

Si è quindi scoperto che fortunatamente non si trattava di un incendio bensì del denso fumo sprigionatosi da un pentolino con del cibo che era stato lasciato incustodito su un fornello acceso dalla padrona di casa. La donna pare fosse uscita un attimo dall’abitazione e al suo rientro si sarebbe anche sentita male, visto il caos nella strada: è stata soccorsa da un’ambulanza della Croce Bianca di Mariano, senza poi essere trasportata all’ospedale.

(Silvia Rigamonti)


© RIPRODUZIONE RISERVATA