Ancora una tragedia in montagna: comasco e lecchese morti sul Bernina
Due alpinisti morti sul Bernina (Foto by YN5-AA)

Ancora una tragedia in montagna: comasco e lecchese morti sul Bernina

Sono deceduti precipitando durante una scalata sul massiccio montuoso, nel territorio compreso tra Valtellina e Svizzera, nel comune di Lanzada. I due convivevano ad Alzate Brianza

Due alpinisti, Marcella Bonfanti di 43 anni di Lecco e Gian Angelo Franchina di 46 anni di Alzate Brianza, che da qualche tempo vivevano insieme nel paese brianzolo, da sono morti precipitando durante una scalata sul massiccio montuoso del Bernina, ad alta quota, nel territorio compreso tra Valtellina e Svizzera, nel comune di Lanzada.

In queste ore sono in corso le operazioni di recupero dei corpi da parte del Soccorso alpino della Valmalenco con i militari del Sagf (Soccorso Alpino della Guardia di Finanza) di Sondrio.

I due erano alpinisti esperti ed erano saliti sul Bernina già ieri.

Tutti i particolari su La Provincia in edicola mercoledì 23


© RIPRODUZIONE RISERVATA