Arosio,  6 anni per truffe  Ex commercialista arrestata
L’ex commercialista è stata arrestata dai Carabinieri di Mariano e trasferita al Bassone

Arosio, 6 anni per truffe

Ex commercialista arrestata

Arosio Agata Rota, radiata dall’albo nel 2014, ha accumulato varie sentenze Episodi tra il 2007 e il 2011. Pochi mesi fa l’ultimo caso: 112mila euro “spariti”

È finita in manette nelle ultime ore l’ex commercialista di Arosio, Agata Rota.

Per la precisione è stata commercialista fino al 2014, ma poi per gravi fatti era stata radiata, il 28 aprile del 2014, dall’albo professionale su disposizione dell’Ordine dei Dottori Commercialisti di Como. La donna è stata arrestata per accumulo di pene il 29 ottobre dai carabinieri della Tenenza di Mariano Comense per l’espiazione della pena di 6 anni e un mese di reclusione.

In particolare era gravata di una serie di sentenze di condanna, nel frattempo diventate esecutive, per svariate truffe messe a segno tra il 2007 e il 2011.

Si tratta di vecchi episodi consumati anche in Calabria, nella zona di Corigliano Calabro. E poi ce ne sono delle altre che hanno visto coinvolte, come parti offese, cittadini di Arosio. Nelle ultime ore è finita in carcere a Como. E la situazione potrebbe aggravarsi ulteriormente visto che nelle prossime ore scadrà anche la possibilità di ricorrere in appello per l’ultima condanna di un anno e otto mesi di reclusione (pena non sospesa) e 600 euro di multa ricevuta a Monza nel mese di giugno. Nello specifico era finita nei guai per una truffa da oltre 100.000 euro.

Lei, ex commercialista, insieme al marito, aveva convinto un conoscente a versare 112.500 euro in assegni, prospettandogli la possibilità di costituire una nuova società con la quale partecipare a una procedura fallimentare al tribunale di Varese, subentrando in una società soggetta a un concordato preventivo. In realtà non si sarebbe costituita alcuna società, ma i due imputati avevano incassato gli assegni provocando alla presunta vittima, un uomo di 45 anni di Muggiò, un consistente danno patrimoniale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA