Arosio, donne senza lavoro   Corso per usare il pc
iIl progetto “Inform-amiamoci” è rivolto alle donne tra i 30 e i 55 anni

Arosio, donne senza lavoro

Corso per usare il pc

Rivolto a donne da 30 a 55 anni. Un’iniziativa di “alfabetizzazione” digitale

promosso dal Comune: il via a partire dal 19 febbraio

Donne, disoccupate, dai 30 ai 55 anni d’età.

A questa categoria, tra le più “gettonate” per restare esclusa dal mercato del lavoro, ha rivolto la sua attenzione, il progetto “#rigenerazione” con la proposta “Inform-amiamoci”.

«Si tratta di un corso di informatica, totalmente gratuito, di decina di lezioni, che partendo dall’abc del computer, porterà le partecipanti sino a navigare su Internet in modo consapevole. Lo scopo del progetto “#rigenerazione”, che è co-finanziato dalla Fondazione Cariplo, è quello di stimolare, sul territorio, le iniziative con delle proposte che devono assolutamente essere senza scopo di lucro e devono essere rivolte alla cittadinanza. È rivolto a donne disoccupate, d’età compresa tra 30 e 55 anni.

Il corso “Inform-amiamoci” è gratuito e comprenderà dieci lezioni, che si terranno, con cadenza settimanale, tutti i martedì a partire dal 19 febbraio e sino al 16 aprile. Dopo le “vacanze pasquali”, ultima lezione martedì 7 maggio.

Le “alunne” saranno impegnate, in gruppi di cinque, nell’ex biblioteca, dalle ore 15 alle 17. In cattedra, chi ha lanciato l’idea, Elisabetta Romano e Giorgio Morena. Il programma tratterà l’architettura di un computer; il sistema operativo Windows; il pacchetto Office e l’uso di internet e della posta elettronica.

«Mi auguro che un buon numero di donne, che rientrano nella categoria proposta, sappiano cogliere questa opportunità -conclude il sindaco Pozzoli -. Se le iscrizioni saranno tante, riproporremo il corso». Per informazioni ed iscrizioni telefonare al numero 331 5762654, dopo le ore 17.


© RIPRODUZIONE RISERVATA