Arosio, i carabinieri arrestano un ladro d’auto
Una pattuglia della Tenenza di Mariano (Foto by archivio)

Arosio, i carabinieri
arrestano un ladro d’auto

Un francese di 35 anni aveva rubato una Stilo ieri mattina a Lissone ed è stato poi rintracciato grazie al sistema satellitare installato sul veicolo

Aveva rubato una Fiat Stilo ieri mattina a Lissone, ma è stato rintracciato ieri sera dai militari della Tenenza di Mariano Comense. È finito così in cella N. C., un uomo di 35 anni di origini francesi, in Italia senza fissa dimora.

L’uomo aveva rubato il veicolo senza sapere che sul mezzo era installato un sistema di sorveglianza satellitare. I carabinieri, allertati dal proprietario, si sono messi quindi alla ricerca dell’auto, ritrovandola ad Arosio.

Al volante c’era il trentacinquenne , che è stato subito portato in cella per il reato di furto aggravato. L’uomo verrà processato per direttissima questa mattina al Tribunale di Como.


© RIPRODUZIONE RISERVATA