Autovelox a Cantù  multe da mezzanotte  Limiti non sempre a 50 km/h
Una delle postazioni autovelox appena collocate in città: questa è quella di via Milano

Autovelox a Cantù

multe da mezzanotte

Limiti non sempre a 50 km/h

In via Mentana, da Fecchio, il limite sarà a 70. Elasticità in corso Europa

Subito accesi i photored, per i box di controllo velocità servirà un agente

Un secondo dopo la mezzanotte di domenica i photored - quattro box, di cui due, a rotazione, contengono i macchinari per le sanzioni - programmati per multare chi passa con il rosso ai semafori, entreranno, in automatico, già in funzione. Su un piano teorico, così potrebbe essere anche per le dieci colonnine autovelox, otto vuote, due a rotazione riempite da altrettanti telelaser.

Ma servirà un agente durante l’utilizzo: non è detto, quindi, che si parta già nelle prime ore della settimana.

Tra gli autovelox, un paio di postazioni rappresentano un’eccezione al limite dei 50 chilometri orari. Via Mentana, infatti, anche se per pochi metri, almeno per chi proviene da Fecchio, si trova in un punto dove il limite di velocità, in realtà, è di 70 chilometri orari. E poi corso Europa: sono in corso approfondimenti per capire se sia o meno considerabile come centro abitato.

Leggete tutti i particolari sull’edizione odierna de La Provincia


© RIPRODUZIONE RISERVATA