Bimba di otto mesi alla maratona  Applausi per il papà canturino
Luca Guglielmetti, 34 anni, alla maratona con la sua Stella, 8 mesi

Bimba di otto mesi alla maratona

Applausi per il papà canturino

Luca Guglielmetti a Milano ha spinto per l’intero percorso il passeggino della figlia Stella:«Tifo pazzesco per me»

«Si può dire che Stella, con i suoi 8 mesi, è la più piccola maratoneta italiana. È anche merito suo, se siamo riusciti a tagliare il traguardo, perché ha potuto sopportare tutti i 42 chilometri e 195 metri della Milano Marathon».

È’ soddisfatto Luca Guglielmetti, 34 anni, di Cantù. La sua è stata un’impresa di non poco conto: è riuscito a spingere per l’intera gara - ieri - il passeggino, circa 15 chili di peso fra struttura e bambina, in un tempo, visto il fardello, decisamente notevole di 3 ore e 24 minuti.

«Durante la gara mi sono dovuto fermare quattro o cinque volte per cercare di dare i giochini a Stella, per distrarla - spiega il runner - Alcuni giochi sono caduti, in altri momenti dormiva e non dormiva. Per la strada tutti hanno fatto un tifo pazzesco. Mai ricevuti così tanti complimenti e incoraggiamenti, sia dagli spettatori che dagli altri maratoneti».


© RIPRODUZIONE RISERVATA