Cabiate, ladri scoperti in una casa  «Li ho visti fuggire: erano due donne»
Piazza Umberto: le donne sono state viste fuggire in questa zona

Cabiate, ladri scoperti in una casa

«Li ho visti fuggire: erano due donne»

Un residente nei pressi di piazza Umberto sventa un furto: «Una era bionda, l’altra di corporatura robusta»

«Fate attenzione adesso anche le donne rubano, la notte»: un cittadino di Cabiate è forse rimasto più sorpreso dal “sesso” dei due presunti ladri che dal tentativo stesso di effrazione in casa sua. L’episodio si è verificato nella notte tra sabato e domenica scorsa, a due passi da piazza Umberto.

«Alle quattro ho ricevuto la visita di due donne -così spiega l’accaduto il cabiatese -.Ed era la seconda volta. I sensori le hanno fatto desistere e ho potuto vederle solo di schiena, quando erano già nei pressi della piazza».

«Si tratta di due donne di media statura - ricorda -. Una più “grossa”, l’altra più magra, e biondina». La coppia di ladre, molto probabilmente aveva già fatto visita all’abitazione del cabiatese, per effettuare un sopralluogo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA