Cabiate, hascisc in casa

E un libro contabile dei clienti

Arrestato dai Carabinieri un giovane di 28 anni ne aveva mezzo chilo. Adesso si cerca di risalire a nomi e numeri dello spaccio

Cabiate, hascisc in casa E un libro contabile dei clienti
Lo stupefacente e i soldi sequestrati dai militari di Mariano

Un libro contabile dello spaccio, con i nomi dei clienti e le movimentazioni di denaro.

Ma, sempre in casa sua, gli uomini dell’Arma hanno trovato anche quasi mezzo chilo d’hascisc e un etto di marijuana. È stato tradito dal viavai all’esterno della sua abitazione un giovane di28 anni, di Cabiate. I Carabinieri lo hanno arrestato con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio: il giovane è stato portato in carcere al Bassone di Como.

Si tratta di un’altra operazione antidroga per la Compagnia dei Carabinieri di Cantù, questa volta, più esattamente, portata a termine dai militari della tenenza di Mariano Comense.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}