Cade da una scogliera in Sicilia  Muore Dante Masocco
Cantu - Dante Masocco in una foto scattata durante i suoi trascorsi politici

Cade da una scogliera in Sicilia

Muore Dante Masocco

Aveva 79 anni, era stato assessore a Cantù e stella del basket

Il corpo senza vita è stato recuperato questa mattina a Siracusa

Il suo corpo senza vita è stato ritrovato stamattina attorno alle 8.30 sulla scogliera tra Ognina e Asparano, nella zona Sud di Siracusa. Il canturino Dante Masocco, 79 anni, ex campione di pallacanestro (ha giocato nella Oransoda Cantù e nella Nazionale italiana) è morto mentre trascorreva le vacanze in Sicilia. Professionista molto conosciuto a Cantù, dove è stato anche assessore, da oltre 30 anni trascorreva con la famiglia le vacanze in questa località balneare. A dare l’allarme è stato un passante che ha informato la polizia ed i vigili del fuoco. Il recupero del corpo ha reso necessario l’intervento delle motovedette della Capitaneria di porto.

Masocco sarebbe precipitato o per un malore o per aver messo un piede in fallo, ma le cause esatte della disgrazia sono al vaglio della polizia.

La famiglia Masocco è molto conosciuta a Cantù. Dante era arrivato in Brianza proprio per giocare a basket. I tre figli Giorgio, Wolfango e Angelo sono noti professionisti che in vario modo si sono impegnati in politica a livello locale.

Dante Masocco è zio di Gigi Buffon: la sorella è la mamma del portiere della Nazionale


© RIPRODUZIONE RISERVATA