Cantieri a Cantù di notte  Lavori In via Manzoni
Via Manzoni sarà riasfaltata: i lavori avverranno di sera, per evitare eccessivi disagi al traffico

Cantieri a Cantù di notte

Lavori In via Manzoni

Seconda fase degli interventi sulle strade Nell’elenco anche via Lario, via Gandhi e via Fossano

È la successiva tranche di lavori estivi, tra la fine di agosto e settembre. Che inizia questa sera, con il cantiere per asfaltare in notturna via Manzoni, a partire dalle 22: divieto di sosta davanti a piazza Marconi per la rimozione del vecchio asfalto, nel tratto fino a piazza Parini, ma non ci saranno chiusure alla circolazione.

Si procederà - sensazione che potrà provare chi è rimasto a casa in questi giorni di vacanze e si ritroverà a percorrere il centro in auto - a senso unico alternato, grazie al passaggio regolato con le palette rosse e verdi dagli operai. Ma non sarà l’unico cantiere.

Da qui al mese di settembre, infatti, si procederà, fra gli altri punti, in diverse zone. Tra i primi lavori, le asfaltature in via Lario, il parcheggio pubblico di via Fossano, via Gandhi. E poi, altre strade, nelle frazioni, come Mirabello e Vighizzolo, e quindi di nuovo in centro, ma ancora solo di notte e dopo che saranno termini i lavori in piazza Garibaldi, per evitare di bloccare l’attraversamento della città.

A fornire il quadro completo su quanto si farà in questi e nei prossimi giorni e su quanto è stato fatto è l’assessore ai lavori pubblici Maurizio Cattaneo, Lega. La prima novità, questa sera, dalle 22, per la fresatura che avverrà quindi nelle ore successive in quel tratto di via Manzoni. «Abbiamo deciso di far eseguire i lavori di notte, per ridurre al minimo ogni disagio possibile, anche se in questo periodo, di giorno, ci sono già meno auto rispetto al solito - dice l’assessore - La strada, ad ogni modo, non verrà chiusa nemmeno con il cantiere in notturna».


© RIPRODUZIONE RISERVATA