Cantù, addio bidella Dora  Vinta dal male a 48 anni
Il messaggio di cordoglio sul profilo Facebook del liceo “Fermi”

Cantù, addio bidella Dora

Vinta dal male a 48 anni

Sgomento al liceo Fermi, dove la donna lavorava da 12 anni: è morta dopo un anno di malattia, lascia quattro figli. Oggi alle 15 i funerali

Studenti, professori. In segreteria, in presidenza. I colleghi. Al liceo Fermi sono tutti sgomenti per la morte di Dora Cangi, 48 anni, sposata, madre di quattro figli, alcuni già ragazzi, altri ancora bambini in età da scuola primaria.

Per tanti, Dora resterà nei ricordi la bidella della scuola di via Giovanni XXIII, dove ha lavorato per dodici anni, gli ultimi di questi al terzo piano. Una malattia se l’è portata via in un solo anno, passato troppo in fretta per chi era abituato a essere circondato tutti i giorni dal suo sorriso. La scuola, con un ricordo pubblico attraverso i social, ha condiviso un pensiero: «Questa sera un pezzo di Fermi vola in cielo con te. Ci mancherai Dora».

I funerali sono fissati per oggi alle 15 - mezz’ora prima, dalle 14.30, il rosario - nella chiesa di San Teodoro, la parrocchia sotto la quale è cresciuta prima di trasferirsi a Vighizzolo di Cantù. Ci saranno certamente i colleghi e i ragazzi. Un tristissimo addio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA