Cantù, arrestato spacciatore  Sequestrati otto etti di hashis
Cantù il materiale sequestrato dai carabinieri

Cantù, arrestato spacciatore

Sequestrati otto etti di hashis

Dai carabinieri nei boschi della zona di Asnago

Mercoledì sera nella zona boschiva a ridosso del centro, in via Rienti di Cantù Asnago, i militari della Stazione di Cantù hanno arrestato in flagranza di reato un cittadino marocchino di 26 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

L’operazione al termine di prolungati pedinamenti nella boscaglia con la cattura dello spacciatore trovato in possesso di 776 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish.

Il giovane è stato notato, nell’area boschiva adiacente via Rienti, intento nello smercio di narcotico a numerosi acquirenti che raggiungevano il luogo sia a piedi sia a bordo di veicoli.

I militari mimetizzati tra la fitta boscaglia, notando il giovane dissotterrare un pacchetto, hanno proceduto a controllo del giovane che ha reagito con violenti spintoni e calci al fine di fuggire.


© RIPRODUZIONE RISERVATA