Cantù, cerca di rubare i cellulari  Arrestato al centro commerciale
cantù, una pattuglia dei carabinieri

Cantù, cerca di rubare i cellulari

Arrestato al centro commerciale

L’uomo ha cercato di fuggire colpendo gli addetti alla vigilanza

I carabinieri di Cantù, nel corso della serata di martedì , hanno arrestato, in flagranza di reato un cittadino colombiano 34 anni, accusato di tentata rapina impropria in concorso.

Il tutto è accaduto presso il centro commerciale Mirabello, presso l’Ipercoop.

L’uomo, con un complice riuscito a fuggire e rimasto al momento ignoto, munito di apposite chiavi, ha cercato di aprire le vetrine nelle quali erano esposti dei telefoni cellulari “smartphone”. Sorpreso da personale della vigilanza con spintoni, calci e pugni ha cercato di divincolarsi venendo però bloccato.

Nel frattempo è giunta una pattuglia della Stazione di Cantù, la quale ha provveduto ad immobilizzare il colombiano. Ricostruiti i fatti è stato tratto in arresto. Le indagini proseguono per identificare il complice.

L’arrestato è stato associato al casa circondariale di Como in attesa di giudizio di convalida.


© RIPRODUZIONE RISERVATA