Cantù, ci risiamo  Acqua nel Pronto soccorso
Il cantiere soprastante il Pronto soccorso: l’acqua arriva da qui (Foto by Archivio)

Cantù, ci risiamo

Acqua nel Pronto soccorso

Nuove infiltrazioni, questa volta limitate, in uno dei locali del reparto che comunque rimane in attività

È tornata la pioggia e si sono ripresentati i disagi nei locali del pronto soccorso dell’ospedale Sant’Antonio Abate. Ancora una voltale infiltrazioni d’acqua arrivano dal soprastante cantiere per la realizzazione del nuovo blocco operatorio.

Fortunatamente questa volta si è trattato soltanto di spostare i pazienti dalla sala d’aspetto, che è stata chiusa in via precauzionale: l’operatività del pronto soccorso rimane garantita e i tecnici sono al lavoro per risolvere il problema, che nello specifico ha riguardato lo sportello per la valutazione dei casi in arrivo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA