Cantù, Comune fermo. Non i lavori   Asfaltature e nuove strisce in centro
Le nuove strisce in piazza Parini (Foto by Stefano Bartesaghi)

Cantù, Comune fermo. Non i lavori

Asfaltature e nuove strisce in centro

A partire da fine mese verrà rifatto dalla base il manto stradale in via Fiammenghini Poi toccherà a via Saffi. Intanto si sta intervenendo sulla segnaletica orizzontale deteriorata

Amministrazione bloccata, alle prese con la difficile e sofferta vicenda dell’incompatibilità del sindaco Edgardo Arosio, che approderà in consiglio comunale lunedì.Nel frattempo però non si ferma l’attività della macchina comunale, realizzando le opere messe in programma dalla passata maggioranza nell’ultima parte del mandato. Buone notizie sul fronte della manutenzione delle strade cittadine, visto che si andrà a riasfaltare via Fiammenghini e via Saffi, due arterie molto trafficate e decisamente malmesse.

Inoltre viene aperta in questi giorni la gara per appaltare i lavori relativi al primo lotto di asfaltature che l’amministrazione di Claudio Bizzozero non era riuscita a concretizzare per tempo. Via Fiammenghini, nell’elenco delle strade il cui asfalto versa in pessime condizioni, è decisamente in posizione di rilievo.

Parlando di strade, altro problema spesso segnalato dia cittadini è la mancanza di segnaletica orizzontale, strisce pedonali tanto sbiadite da diventare invisibili. Sempre in questi giorni sono stati eseguiti in molti punti del centro lavori di rifacimento della segnaletica orizzontale. Un intervento al quale deve per legge essere destinata una quota dei proventi derivanti dalle violazioni del codice della strada, per il 2017 30mila euro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA