Cantù, controllo del vicinato  La caccia ai ladri inizia con i cartelli
In via per Cucciago è stato posizionato uno dei cartelli del Controllo del vicinato

Cantù, controllo del vicinato

La caccia ai ladri inizia con i cartelli

Previsti 40 segnali stradali nelle varie zone già coperte dal servizio di whatsapp per la sicurezza

Contro i furti negli appartamenti, è guerra dichiarata ai ladri. Quartiere per quartiere.

E chi sorveglia, sono gli stessi residenti. A riferire che gli occhi sono puntati, i nuovissimi cartelli del Controllo del Vicinato, in diversi punti di Cantù: in tutto, si prevedono 40 segnali, che identificano svariati gruppi WhatsApp, il sistema di messaggini via smartphone, attraverso Internet, con cui non solo i cittadini si avvisano a vicenda, ma comunicano direttamente anche con chi, in divisa, contribuisce al rispetto della legalità.

Il posizionamento dei pali è in corso in questi giorni.

Tutti i dettagli sul quotidiano La Provincia in edicola sabato 2 novembre


© RIPRODUZIONE RISERVATA