Cantù, disastro buche sulle strade  «Subito asfaltature e reperibilità»
Impressionanti le buche alla rotatoria delle Quattro Strade

Cantù, disastro buche sulle strade

«Subito asfaltature e reperibilità»

Il casoMaspero annuncia nuovi rattoppi e lavori su via Magellano, per Alzate e corso Europa

Il freddo e la pioggia non mollano la presa e oltre che all’umore dei canturini fanno male alle strade, piene di buche. Tante e tali che bisognerà correre ai ripari perché alcune sono davvero pericolose. Per questo l’amministrazione intende istituire il servizio di reperibilità: una ditta specializzata che possa entrare in azione per riparare i danni agli asfalti anche in notturna o nel fine settimana.

Intanto prosegue la stesura del libro bianco delle strade, ovvero un’analisi dello stato delle arterie grandi e piccole sul territorio identificandone lo stato di degrado, per individuare le priorità d’intervento. I primi riscontri non sono incoraggianti: per rimettere in sesto gli asfalti cittadini servirebbero diversi milioni di euro.

Una situazione tutt’altro che semplice e lo sanno bene gli automobilisti. In questi giorni, complici la pioggia e le temperature che, soprattutto di notte, restano basse, lo stato dei già malandati asfalti canturini è peggiorato ancora. Alcune buche rappresentano un vero e proprio pericolo, e creano anche disagi alla circolazione, perché gli automobilisti cambiano corsia per evitarle. Gli esempi non mancano: in via Ettore Brambilla, in via Mentana, all’incrocio tra via Sant’ Adeodato-via per Alzate-via Brambilla-via Alciato, ovvero le Quattro strade, corso Europa, via Grandi, viale Lombardia, via Vivaldi. Solo per fare qualche nome. «Abbiamo già chiesto di intervenire d’urgenza» conferma l’assessore ai Lavori Pubblici Davide Maspero

.


© RIPRODUZIONE RISERVATA