Cantù, lastre tutte collocate in piazza  «Ancora una settimana di pazienza»
Le lastre tagliate in pezzi più piccoli e collocate in parte dell’area carrabile di piazza Garibaldi

Cantù, lastre tutte collocate in piazza

«Ancora una settimana di pazienza»

Risistemato il tratto con le pietre tagliate ma bisogna aspettare che si assesti la colla. L’assessore Maspero: «Pochi disagi al traffico, ho fiducia in questi materiali d’avanguardia»

La posa delle lastre piccole, quattro ricavate da ciascun lastrone, è terminata nel pomeriggio di ieri. Ora, agli automobilisti, il Comune di Cantù chiede pazienza. Perché, per non rovinare la nuova pavimentazione, così ripensata per evitare il movimento ballerino del rivestimento in marmo, si dovrà aspettare fino a giovedì o venerdì della prossima settimana.

Le deviazioni attuali, per una piazza parzialmente chiusa, non sembrano aver creato particolari problemi. E così le transenne saranno rimosse, per non vanificare i lavori, tra il 30 novembre e il primo dicembre: ancora una settimana.

.«Tutte le lastre - spiega l’assessore ai lavori pubblici Davide Maspero, Lega Nord - sono state ricollocate. i prodotti usati, dobbiamo mantenere chiusa la piazza fino a giovedì della prossima settimana, o la mattina del venerdì. Sono ottimista sul risultato, i prodotti usati sono il meglio sul mercato. E sulle deviazioni non ci sono state segnalazioni particolarmente arrabbiate.Credo che il cittadino capisca che, per fare i lavori nel migliore dei modi, è necessario portare pazienza».

Altri dettagli sul giornale in edicola giovedì 23 novembre.


© RIPRODUZIONE RISERVATA