Cantù, materna di via Rossini  Dopo le proteste arrivano i vigili
Un’auto esce correttamente da via Rossini, ma in alcuni casi sono state notate macchine in contromano

Cantù, materna di via Rossini

Dopo le proteste arrivano i vigili

La denuncia dei genitori per la poca sicurezza. Gli agenti hanno fatto un sopralluogo con l’assessore per comprendere quali contromisure prendere

All’indomani di quanto denunciato sul giornale dalle mamme della scuola dell’infanzia “Il Sole” a La Provincia, sono arrivati in sopralluogo i tecnici del Comune e della polizia locale.

Per capire cosa si potrà fare, in futuro, per evitare che le auto transitino in contromano in via Rossini e in via Pisacane, due traverse di viale Italia. Una delegazione di tre tecnici, a breve, riferirà quindi al comando della polizia locale le proposte viabilistiche dei residenti. Ci sarebbe già una prima disponibilità, informale, di apporre dei correttivi.

Al sopralluogo hanno partecipato commissari, architetti e geometri. In queste mattine, hanno girato in loco anche accompagnati dai residenti. La delegazione ha bocciato alcune proposte dei cittadini sui possibili cambiamenti da apportare. Mentre non ne ha esclusi altri. Prossimamente, al di là delle elezioni di giugno, il Comune si esprimerà quindi su una serie di ipotesi, lasciate aperte.


© RIPRODUZIONE RISERVATA