Cantù, mezzo kg di marijuana in casa

Arrestato un ragazzo di 19 anni

Tutto è nato da un controllo in auto dei carabinieri Aveva anche 600 bustine da utilizzare per lo smercio

Cantù, mezzo kg di marijuana in casa Arrestato un ragazzo di 19 anni
La droga sequestrata e le bustine con la foglia di marijuana

La chicca, per gli acquirenti, era ricevere la marijuana all’interno di simpatiche bustine nere, con il simbolo della pianta dagli effetti stupefacenti. Un particolare a cui sono arrivati i Carabinieri di Cantù dopo che, nella notte di venerdì, hanno controllato un’auto con quattro persone a bordo. Da qui, una perquisizione a domicilio ha avuto come esito l’arresto di un ragazzo di 19enne di Cantù portato in carcere al Bassone di Como con l’accusa di spaccio.

Nella sua abitazione, gli uomini dell’Arma, oltre alle 600 bustine da utilizzare per lo smercio, hanno trovato bilancini, 550 grammi di marijuana e 160 grammi di hashisc, all’interno di 16 ovuli sintetici da ingerimento.

I dettagli su La Provincia in edicola domenica 25 giugno

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True