Cantù, Micol e il sogno del balletto  Andrà al Conservatorio di Praga
MIcol Azzolini, 13 anni, giovane promessa della danza classica

Cantù, Micol e il sogno del balletto

Andrà al Conservatorio di Praga

La ragazza ha solo 13 anni ma è stata ammessa all’importante scuola internazionale

Ha una determinazione d’acciaio e la grazia leggera di una farfalla, Micol Azzalini, e ha 13 anni appena. Eppure sa già con certezza dove vuole arrivare da grande, a ballare sulle punte in un grande teatro.

Un primo passo l’ha già compiuto: dopo una lunga audizione di danza classica è stata ammessa al Conservatorio Internazionale di Praga, scuola superiore con oltre due secoli di storia dedicata all’insegnamento delle arti musicali e della recitazione.

Un risultato inatteso, confessa la madre Giorgia Arnaboldi, «perché questa è stata la sua prima audizione». Ma è bastata a convincere i selezionatori del suo talento. Di certo, la giovanissima ballerina canturina, che spegnerà le 14 candeline in estate, ha sempre avuto ben chiaro che danzare era la sua più grande passione.

L’articolo completo su La Provincia in edicola venerdì 25 maggio


© RIPRODUZIONE RISERVATA