Cantù, nuovi parcheggi   I primi interventi in Pianella
I nuovi posteggi si realizzeranno in via Crotto (Foto by Silvia Cattaneo)

Cantù, nuovi parcheggi

I primi interventi in Pianella

L’assessore Maspero vuole agevolare la sosta per residenti, pendolari e negozianti in centro. Verranno messi a norma i posti di via Vergani e se ne creeranno una trentina in via Crotto

I parcheggi, in città, non bastano mai. Li chiedono i commercianti, li chiedono i residenti, li chiedono i lavoratori. Qualcosa si muove a ridosso della zona Pianella, ma per interventi corposi in centro si dovrà passare attraverso il dialogo con il privato e la definizione di due delle aree più delicate della città, quella del castello di Pietrasanta e del De Amicis.

Un paio di settimane fa aveva destato un certo malumore tra i residenti di via Vergani l’eliminazione di nove posti auto. Il motivo, aveva spiegato l’assessore ai Lavori pubblici Davide Maspero, il fatto che fossero fuori norma, non in regola con il codice della strada.

Oggi è sempre lui ad annunciare che è stato completato lo studio di fattibilità per una serie di interventi per oltre 50 mila euro che porteranno a realizzare un nuovo marciapiedi e 15 posti auto, con sacche di contenimento per i veicoli su via Vergani, tra il distributore di benzina e l’incrocio con via De Gasperi.

Lavori che partiranno nel prossimo futuro. Il che significa che i posti persi verranno recuperati. Non solo, in questi giorni è stato depositato in Comune il parere preliminare per la realizzazione di due edifici residenziali all’altezza di via Crotto, il che porterà alla creazione di una rotatoria tra via Saffi e via Vergani e di un parcheggio pubblico da 30 posti a spese del privato a scomputo degli oneri.

Altri dettagli sul giornale in edicola lunedì 4 dicembre.


© RIPRODUZIONE RISERVATA