Cantù, “Radura” sfregiata  Danneggiata da vandali e ladri
La Radura in piazza Garibaldi

Cantù, “Radura” sfregiata

Danneggiata da vandali e ladri

L’installazione simbolo del Festival del Legno rovinata proprio dopo la fine dell’evento

Già adesso è rovinata: l’effetto sonoro di immersione, purtroppo, non c’è più. Grazie a un mix tra vandalismo e furto, infatti, sono sparite due casse su tre. Garantivano una certa atmosfera. E invece, addio. Sono state rubate.

A essere depredata, Radura, disegnata dallo studio dell’archistar nonché presidente della Triennale di Milano Stefano Boeri - lo stesso del Bosco Verticale - simbolo del Festival del Legno, chiuso soltanto domenica. Radura si trova nella centralissima piazza Garibaldi da un paio di settimane. Oltre alle casse rubate, c’è anche il legno della seduta, sfregiato da chi ha voluto annerirne un pezzetto con l’accendino. Il Comune, attraverso le telecamere della videosorveglianza, potrebbe identificare gli autori.


© RIPRODUZIONE RISERVATA