Cantù senza Poste in centro città  Martedì nero: due su due chiuse
Porte sbarrate, ieri mattina, alle Poste centrali di Cantù, nella centralissima in piazza Parini

Cantù senza Poste in centro città

Martedì nero: due su due chiuse

Il caso Da lunedì consegna della corrispondenza un giorno sì e uno no. Ora un altro disservizio

Porte sbarrate per lavori ieri in piazza Parini, via Fiammenghini a giorni alterni per riposo estivo

Non solo la posta a domicilio che arriva a giorni alterni: uno sì e l’altro no, a meno che non sia urgente. Ma anche gli uffici postali in pieno centro chiusi.

Tutti e due: in piazza Parini, dove si trovano le poste centrali, e in via Fiammenghini. L’uno per lavori straordinari, l’altro per riposo estivo. A Cantù: una città da circa 40mila abitanti. Un caso che si è verificato, in contemporanea, ieri.

«Costretti a far chilometri»

I cittadini sono tornati a casa o hanno dovuto percorrere chilometri con la loro auto, per andare anche fuori città. Tra i sindacati c’è chi grida alla vergogna. Le Poste si scusano e ribadiscono «l’impegno - si legge in una nota - a fornire un servizio efficiente ed efficace su tutto il territorio».

I dettagli su La Provincia in edicola mercoledì 29 giugno


© RIPRODUZIONE RISERVATA