Cantù, fotografata l’auto della rapina  «Me l’avevano rubata in dicembre»
La Panda con a bordo i malviventi fotografata subito dopo la rapina

Cantù, fotografata l’auto della rapina

«Me l’avevano rubata in dicembre»

L’auto era stata rubata in dicembre a Cucciago a una giovane di Vertemate. E’ stata usata per una rapina e fotografata durante la fuga dei banditi

«Sono molto contenta del ritrovamento della mia auto. Ma probabilmente venderò proprio la Fiat Panda usata per la rapina. Ho anche notato, dalla foto scattata durante la fuga dei rapinatori, che manca uno specchietto».

Silvia Consonni, 25 anni, di Vertemate con Minoprio, ha appreso da La Provincia che la sua auto, rubata il 29 dicembre alla stazione di Cucciago, fotografata martedì 19 aprile da un passante poco dopo la rapina al supermercato Sigma di via Alciato, è stata infine trovata domenica nei boschi tra le frazioni di Fecchio e Vighizzolo da alcuni soci dell’Nbc Soft Air. Che hanno chiamato, per il recupero, i carabinieri di Cantù.

La ragazza lavora a Chiasso, in Svizzera. «Meno male - dice sollevata - non avevo ancora contattato i Carabinieri: anche se la macchina è stata immortalata, difficilmente avrei potuto avere speranze». Però ora la rivende.

I dettagli su La Provincia in edicola giovedì 28 aprile


© RIPRODUZIONE RISERVATA