Cantù, svelato il progetto russo  Nuovo palazzetto da 5500 posti  IL VIDEO
CANTU - Da sinistra: Claudio Vassallo, la presidente Anna Cremascoli, Andrea Mauri, il sindaco Bizzozero e Irina Gerasimenko (Foto by Stefano Bartesaghi)

Cantù, svelato il progetto russo

Nuovo palazzetto da 5500 posti

IL VIDEO

Una conferenza affollata, questa mattina, nella Villa Calvi di via Roma, per annunciare il progetto del terzo cantiere per il palazzetto di Cantù. Lo costruirà Sport Expo srl, una nuova società italiana controllata dalla famiglia russa Gerasimenko, presidente Irina Gerasimenko, moglie di Dmitry, presidente del Volgograd. Nessuna immagine per il momento, ottimismo ma anche scaramanzia. Il progetto, 5mila e 500 posti, con negozi da 2500 metri quadri, food, Spa, area bimbi, museo del basket, sarà protocollato nelle prossime settimane in Comune. Iter burocratico di 300 giorni massimo più un paio d’anni per realizzarlo.

Tutti i dettagli su “La Provincia” di martedì 20 ottobre 2015


© RIPRODUZIONE RISERVATA