Cantù, un altro furto. «Smurate le sbarre»
CANTU' - FURTO IN CASCINA LOCALITA' PESCEDO DI VIA OVIDIO A FECCHIO (Foto by Stefano Bartesaghi)

Cantù, un altro furto. «Smurate le sbarre»

I ladri sono riusciti a rubare i mobili

Furto in una casa di via Ovidio, in località Pescedo. A farne le spese gli infissi dell’edificio, che sono stati smurati per poter penetrare all’interno dell’abitazione, posta a pian terreno.

Il furto con scasso è avvenuto la scorsa settimana, anche se la notizia si è diffusa soltanto ieri. «Molto rumore per poco valore. In quella dimora ha abitato fino a poche settimane fa mia figlia – dice Paolo Maspero, molto noto in città per aver lavorato alla Permanente Mobili e per essere l’animatore del Famoso Coro – Ci hanno portato via qualche mobile. Il resto ce lo avevano già portato via i ladri due anni fa o era stato traslocato».

Tutta la storia su La Provincia in edicola martedì 24 novembre


© RIPRODUZIONE RISERVATA