Cantù, va dal medico, arrivano i ladri  In fuga con i gioielli e 400 euro

Cantù, va dal medico, arrivano i ladri

In fuga con i gioielli e 400 euro

Il colpo in via Citterio, dopo aver forzato la finestra al piano terra. «Ci curavano»

Sono giornate difficili, a Cantù Asnago.

Dove, oltre ai ladri di borsette, pronti ad entrare in azione all’ingresso dell’asilo con i genitori che vanno e vengono da scuola, ci sono anche i topi di appartamento.

Il dubbio è che, in questo caso, si siano appostati per studiare i movimenti.

Ha accompagnato la moglie

Per colpire quando in casa non c’era nessuno. E così, mentre il marito ha accompagno la moglie dal medico per una visita ginecologica, i ladri sono entrati in azione. Al ritorno, i proprietari non hanno più trovato 400 euro in contanti e circa 1.000 euro in gioielli: anelli e orecchini. Già che c’erano, si sono presi anche una trapunta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA