Capiago, lavori per la scuola media  «Salvo il finanziamento europeo»
Ruspa in azione nell’area di cantiere

Capiago, lavori per la scuola media

«Salvo il finanziamento europeo»

Il sindaco Cappelletti: «Il percorso è ancora lungo, tortuoso e in salita»

Entrano nel vivo i lavori alla nuova scuola media di via Serenza, ripartiti da poco.

Soprattutto non si dovrà correre all’inverosimile per non perdere il finanziamento europeo milionario: la pandemia, infatti, ha concesso una dilazione dei tempi di esecuzione, non più la fine questo mese, ma ottobre dell’anno prossimo. Abbastanza per procedere con una certa tranquillità, per poter realizzare il progetto atteso da anni, senza dover perdere i fondi.

Ad annunciarlo è il sindaco Emanuele Cappelletti. «Finalmente sono iniziati i lavori. Il termine di ottobre 2020 sarebbe stato improrogabile - riepiloga il primo cittadino - per non perdere il contributo europeo da 2 milioni 145 mila euro. Dopo tanti mesi di lungo lockdown con stop completo di ogni fornitura e lavoro, che ci ha impedito di partire a razzo da fine febbraio 2020 come da planning originario, abbiamo ottenuto una proroga sino a ottobre 2021 causa appunto pandemia».

(Christian Galimberti)


© RIPRODUZIONE RISERVATA