Capiago, l’impresa è fallita  Stop ai lavori per la scuola
Si ferma subito il cantiere per la costruzione della nuova scuola media

Capiago, l’impresa è fallita

Stop ai lavori per la scuola

L’azienda di Marcianise aveva aperto il cantiere in via Serenza: ora i tempi si allungano

E’ fallita la Tes Energia di Marcianise, l’azienda casertana che a Capiago Intimiano stava costruendo la nuova scuola media di via Serenza. E ora i tempi di costruzione dell’edificio si dilatano. Come minimo: di un anno. Il Comune di Capiago Intimiano intende contattare le altre aziende che hanno partecipato al bando di gara. L’idea è di avere delle risposte utili in queste settimane, per poi affrontare il discorso in un’assemblea pubblica, prevista nella seconda metà di febbraio.

Vi è da ricordare che due anni di tempo se ne sono andati nei tribunali, tra Tar e Consiglio di Stato, per le vicende legate al ricorso presentato dalla seconda classificata, la Seli Manutenzioni Generali di Monza. Che ora sarà la prima ad essere contattata. Seguiranno Consonnistrade 2001 di Inverigo e la Gruppo Bianchetti Costruzioni di Gussago, Brescia.

Tutti i dettagli sul quotidiano La Provincia in edicola venerdì 11 gennaio


© RIPRODUZIONE RISERVATA